Consulenza strategica di Growth Marketing

Quando si parla di digital marketing e growth hacking, perché c’è molta confusione tra chi fa, chi analizza, chi propone cosa fare e chi gestisce l’intero processo.

Cosa faccio come consulente?

Ti aiuto a trovare la strada da percorrere grazie a metodi, processi e sistemi di crescita testati su diverse aziende e in diversi settori.

Cosa non faccio come consulente?

Non ipotizzo e non esprimo opinioni, ma studio strategie ed esperimenti facendomi guidare dai numeri, analizzando i risultati e ottimizzando le varie attività.

Come svolgo il mio servizio di consulenza strategica?

Mi parli della tua azienda o della tua start-up, delle attività che già svolgi o che vuoi svolgere, della tua strategia commerciale e aziendale, degli obiettivi che desideri raggiungere e mi indichi il budget a tua disposizione che intendi investire per avviare o far crescere il tuo progetto.

Raccolte queste informazioni, ti proporrò un preventivo dettagliato della mia consulenza. Al suo interno ti illustrerò le mie modalità di lavoro, le varie fasi del processo di crescita, le attività e le figure professionali necessarie, gli obiettivi e i sistemi di misurazione che verranno implementati, oltre, naturalmente, al compenso economico (non si fa mai niente per niente! 🙂 

Se le condizioni saranno in linea con le tue aspettativa, procederemo con l’avvio di un processo di Growth Marketing che prevede l’ideazione di un elenco di attività di digital marketing ed esperimenti da mettere in opera con cicli che variano da 1 a 4 settimane.

Il Growth Hacking (o Growth Marketing) è un processo basato sull’applicazione di metodologie che vengono dal mondo della programmazione, dello sviluppo del prodotto e del marketing, tutti settori in cui ho esperienza. Nel Growth Marketing si identificano e realizzano una serie di esperimenti, scelti accuratamente attraverso la raccolta e l’analisi di dati, fino a trovare quello o quelli che funzionano e trasformarli in tanti motori di crescita in grado di produrre profitto.

Faccio tutto io?

Assolutamente no! L’era dei tuttofare è finita già da un po’ per far spazio ai team di crescita e sviluppo. Oggi gli specialisti e i professionisti devono avere un background di competenze ed esperienze molto vasto, oltre ad almeno una verticalità, al fine di poter collaborare in gruppo e ottenere il miglior risultato possibile.

Lavoro sia con i team interni dei miei clienti, come consulente freelance, che con vari growth team sparsi per tutta Italia scelti e selezionati in base alle esigenze e alle caratteristiche del progetto.

Con molti dei professionisti e specialisti, che fanno parte dei vari team, collaboro da più di 10 anni e con loro ho condiviso molti successi.

Siamo abituati a lavorare secondo le metodologie Agile e Lean: Build > Measure > Learn. Ed è proprio questo che ci ha reso sempre più bravi e consapevoli.

La crescita personale, professionale, aziendale, commerciale e industriale è legata agli errori commessi di cui si è riusciti a comprendere le motivazioni: 

Ogni fallimento è semplicemente un’opportunità per diventare più intelligente. (Henry Ford)

Come valuterai il mio servizio di consulenza?

Una consulenza ben fatta, si valuta attraverso i dati raccolti, le analisi effettuate e gli obiettivi raggiunti. Non c’è spazio per la soggettività nel mio modo di lavorare, faccio parlare i numeri  e i dati, perché sono l’unico strumento di verità.

Ti ho convinto?

Visita la pagina Contattami e completa la procedura che trovi al suo interno, non vedo l’ora di conoscere il tuo progetto di business!