Sulle orme di Facebook, che ha di recente implementato le funzioni di Messenger all’interno delle inserzioni pubblicitarie, anche Google AdWords introduce una importante novità: la possibilità di inviare un SMS direttamente da un annuncio pubblicitario.

Estensioni Messaggio

Le estensioni messaggio consentono agli utenti di contattare le aziende (inserzionisti) direttamente dal proprio dispositivo inviando un SMS. Infatti, cliccando sull’estensione messaggio, l’utente può facilmente richiedere un appuntamento, prenotare un tavolo in un ristorante, richiedere un preventivo o un contatto commerciale, inviando un sms dal proprio dispositivo mobile.

Le estensioni messaggio si aggiungono a tutte le altre estensioni esistenti come quelle di località, di chiamata, di callout o sitelink. Le estensioni degli annunci sono un ottimo strumento per aumentare il tasso di conversione delle campagne pubblicitarie, perché offrono diverse funzionalità aggiuntive al semplice annuncio di testo. Le estensioni messaggio sono disponibili, naturalmente, solo sui dispositivi mobile e richiedono che l’inserzionista disponga di un numero telefonico in grado di ricevere, elaborare e inviare SMS.

Come funzionano le estensioni messaggio?

L’utente, cliccando su questa estensione, avvia l’app per gli SMS del suo smartphone con un messaggio di testo precompilato e il numero del destinatario.

L’estensione messaggio (vedi immagine sotto) si compone di:

  • Nome dell’azienda inserzionista di max 25 caratteri;
  • Numero di telefono di un dispositivo che può ricevere SMS;
  • Testo dell’estensione di max 35 caratteri, visualizzato dall’utente sotto l’annuncio;
  • Testo del SMS di max 100 caratteri, che l’utente potrà poi modificare prima di confermare l’invio.

estensione-messaggio

Fonte dell’immagine: Blog ufficiale di AdWords

Come viene addebitato l’SMS all’inserzionista?

Il metodo di addebito di Google AdWords per gli annunci di testo è sempre il CPC (costo per clic), quindi, anche in questo caso, l’inserzionista riceverà un addebbito per ogni clic ricevuto sull’estensione, sia se l’utente conferma l’invio del SMS oppure no. L’importo del clic sull’estensione è uguale all’importo di un clic ricevuto sull’annuncio.

Se sei interessato alla pubblicità online oppure non sei soddisfatto dei tuoi risultati, contattami cliccando qui, sarò felice di mettere le mie competenze al tuo servizio!

– Mirko Maiorano